FANDOM


30 giorni di buio
30 giorni di buio.png
Il vampiro
Titolo originale: 30 Days of Night
Lingua originale: Inglese
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 2007
Durata: 113 min
Colore: colore
Audio: sonoro
Rapporto: 2.35 : 1
Genere: horror
Regia: David Slade
Soggetto: Steve Niles e Ben Templesmith
Sceneggiatura: Steve Niles, Stuart Beattie e Brian Nelson
Produttore: Ted Adams, Sam Raimi, Chloe Smith e Robert G. Tapert
Produttore esecutivo: Joseph Drake, Aubrey Henderson, Nathan Kahane e Mike Richardson
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Casa di produzione: 30 Days of Night, Columbia Pictures, Dark Horse Entertainment e Ghost House Pictures
Distribuzione (Italia): Medusa Distribuzione
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
  • Josh Hartnett: Sceriffo Eben Oleson
  • Melissa George: Stella Oleson
  • Danny Huston: Marlow
  • Ben Foster: Lo straniero
  • Mark Boone Junior: Beau Brower
  • Mark Rendall: Jake Oleson
  • Amber Sainsbury: Denise
  • Manu Bennett: Deputy Billy Kitka
  • Megan Franich: Iris
  • Joel Tobeck: Doug Hertz
  • Elizabeth Hawthorne: Lucy Ikos
  • Nathaniel Lees: Carter Davies
  • Craig Hall: Wilson Bulosan
  • Chic Littlewood: Issac Bulosan
  • Peter Feeney: John Riis
  • Min Windle: Ally Riis
  • Camille Keenan: Kirsten Toomey
  • Jack Walley: Peter Toomey
  • Elizabeth McRae: Helen Munson
  • Joe Dekkers-Reihana: Tom Melanson
  • Scott Taylor: Paul Jayko
  • Grant Tilly: Gus Lambert
  • Pua Magasiva: Malekai Hamm
  • Jared Turner: Aaron
  • Kelson Henderson: Gabe
  • John Wraight: Adam Colletta
  • Dayna Porter: Jeannie Colletta
  • Kate Butler: Michelle Robbins
  • Patrick Kake: Frank Robbins
  • Thomas Newman: Larry Robbins
  • Rachel Maitland-Smith: Gail Robbins
  • Abbey-May Wakefield: Little Girl Vampire
  • John Rawls : Zurial
  • Andrew Stehlin: Arvin
  • Tim McLachlan: Archibald
  • Ben Fransham: Heron
  • Kate Elliott: Dawn
  • Allan Smith: Khan
  • Jarrod Martin: Edgar
  • Sam La Hood: Strigoi
  • Jacob Tomuri: Seth
  • Kate O'Rourke: Inika
  • Melissa Billington: Kali
  • Aaron Cortesi: Cicero
  • Matt Gillanders: Daeron
  • Jay Saussey: Moglie di Doug (non accreditata)
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Jo Willems
Montaggio: Art Jones
Effetti speciali: Joe Dunkley
Musiche: Brian Reitzell
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Paul D. Austerberry
Costumi: Jane Holland
Trucco: Anita Aggrey
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
{{{nomepremi}}}
Prequel: {{{nomeprequel}}}
Sequel: {{{nomesequel}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film


30 giorni di buio è un film horror del 2007 diretto da David Slade, tratto dalla serie a fumetti 30 giorni di notte, scritta da Steve Niles e disegnata da Ben Templesmith. In Italia è uscito l'8 febbraio 2008.

TramaModifica

La cittadina di Barrow in Alaska si sta preparando per gli annuali "30 giorni di buio", quando tra novembre e dicembre non sorge il sole per un mese esatto. Dopo l'arrivo in città di uno straniero, iniziano a verificarsi fatti misteriosi, come alcuni sabotaggi, la distruzione di molti cellulari, la manomissione di tutti i mezzi di comunicazione e la barbara uccisione di molti cani. Lo sceriffo Eben Oleson inizia ad indagare per far luce su questi avvenimenti.

Ma i sonni degli abitanti avranno vita breve perché un gruppo di vampiri assetati di sangue arriva in città, agevolati dal lungo periodo di oscurità faranno molte vittime facendo scorrere molto sangue. Un gruppo di sopravvissuti, tra cui lo sceriffo Eben Oleson, sua moglie Stella e suo fratello Jake, riusciranno a rifugiarsi in una soffitta, luogo che però non rimarrà sicuro a lungo. Per il gruppo di superstiti inizia una lunga lotta per la sopravvivenza aspettando il sorgere di una nuova alba.

ProduzioneModifica

Il fumetto di Steve Niles è stato a lungo conteso da varie case di produzione per un adattamento; alla fine ad accaparrarsi i diritti è stata la Columbia Pictures che ha subito affidato la produzione a Sam Raimi e Robert G. Tapert. Nel settembre del 2005 come regista è stato scelto David Slade, che si era già fatto notare nel 2005 con Hard Candy, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Brian Nelson, che aveva già lavorato con Slade, e a Stuart Beattie (Collateral e Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna).

Dopo la scelta del cast, la produzione vera e propria è iniziata nel settembre del 2006 per concludersi nel febbraio 2007, dopo di che il film è andato in fase di montaggio. La pellicola è stata girata agli Henderson Valley Studios di Auckland. 30 giorni di buio ha debuttato nelle sale cinematografiche statunitensi il 19 ottobre 2007, poco prima di Halloween, periodo redditizio per i film di genere film horror.

PrequelModifica

Prima del rilascio del film nelle sale statunitensi, è stato girato un prequel intitolato 30 Days of Night: Blood Trails della durata di 30 minuti diretto da Victor Garcia. Il film, realizzato dalla FEARnet, è stato distribuito esclusivamente su internet, è ambietato due giorni prima degli avvenimenti di 30 giorni di buio, e racconta le vicessitudini di George, informatore che lavora per la cacciatrice di vampiri Judith, iniziate a New Orleans e terminate nei pressi di Barrow.

Locandina Modifica

30 giorni buio locandina.jpg

La locandina del film

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale