FANDOM


American Horror Story è un serial  TV statunitense andata in onda per la prima volta nell’ottobre 2011 sulla rete via cavo FX.

Prima stagione Modifica

La famiglia Harmon (il papà Ben, psichiatra, la mamma Vivien e la figlia adolescente Violet) si trasferiscono a Los Angeles da Boston, dopo il tradimento da parte di Ben con una giovane studentessa.  La casa in cui vanno ad abitare era precedentemente abitata da una coppia, morta in casa a causa di quello che sembra essere stato un omicidio/suicidio. 

Nella casa degli Harmon cominciano a succedere degli episodi inquietanti, ma la famiglia non si rende conto di abitare in una casa infestata dai fantasmi, e che essendo stata teatro di numerose morti violente nel corso dei decenni (l’edificio è stato costruito agli inizi del XX secolo), è stata soprannominata “La casa degli omicidi” (The Murder House, soprannome che dà anche il titolo alla prima stagione della serie). 

Ben comincia a ricevere i pazienti all’interno della casa; tra questi c’è anche Tate, un adolescente psicotico che in realtà è un fantasma. Innamoratosi di Vivien, Tate ha un rapporto sessuale con lei, la quale crede si tratti del marito, e la donna resta incinta di due gemelli (uno di Tate, l’altro del marito), di cui i fantasmi che infestano la casa cercano di appropriarsi. Tra i fantasmi presenti della “casa degli omicidi” c’è anche quello di Hayden, l’ex amante di Ben che, incinta dell’uomo, l’aveva raggiunto a Los Angeles e qui, nella sua abitazione, era stata uccisa da uno degli spiriti della casa degli omicidi. 

Violet si suicida, ma solo in seguito scopre di essere diventata a sua volta un fantasma. 

Vivien dà alla luce i gemelli prima del tempo. Durante il parto muoiono sia lei sia il bambino di Ben, mentre quello di Tate sopravvive. Hayden, volendosi appropriare del bambino, uccide anche Ben, ma il bambino viene rapito da Constance, madre di Tate. Verso i tre anni il bambino uccide la tata. 

Intanto, la famiglia Harmon, composta ormai da spiriti, è intrappolata della casa con gli altri fantasmi, ma in queste condizioni sembrano riuscire a rinsaldare il legame allentatosi in passato e decidono di allontanare dalla casa maledetta altri ignari coinquilini, spaventandoli e facendoli scappare. 

Stagioni successiveModifica

Dopo la prima stagione, sono state realizzate altre due serie, la prima intitolata Asylum, la seconda Coven. La seconda, ambientata sulla costa orientale, venne però girata a Los Angeles, mentre la terza stagione è stata ambientata in varie città, tra cui New Orleans. 

Ascolti e criticaModifica

La prima stagione della serie ottenne un ottimo successo in termini di ascolti negli Stati Uniti così come all’estero, e in generale American Horror Story venne accolta abbastanza positivamente anche dalla critica. Tra il 2011 e il 2012 la serie ottenne anche alcuni prestigiosi riconoscimenti, tra cui un Emmy Award e un Golden Globe nel 2012 per la migliore attrice non protagonista in una serie TV (Jessica Lange, che nello stesso hanno ottenne anche uno Screen Actors Guild Awards per la migliore attrice in una serie drammatica) e un Satellite Award nel 2011 per la miglior serie tv di genere. Discreto successo è quello ottenuto anche dai DVD in uscita della serie, di cui esistono dei cofanetti contenenti tutti gli episodi delle singole stagioni.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale