FANDOM


Sleepawaycamp.jpg

Angela con il cugino Ricky

Angela Baker è il personaggio immaginario protagonista della serie cinematografica horror Sleepaway Camp. Si tratta di uno dei pochi serial killer cinematografici di sesso femminile, sebbene, nel finale del primo film, si scopra che in realtà si trattava di un maschio transessuale di nome Peter Baker.

Biografia Modifica

Peter Baker nasce negli Stati Uniti d'America circa all'inizio degli anni settanta. All'età di cinque anni lui, sua sorella Angela, suo padre John Baker e l'amante uomo di quest'ultimo, un omosessuale di nome Lenny, decisero di trascorrere le vacanze in un lago vicino ad un campo estivo. Ma sfortunatamente la sorella e il padre di Peter vennero involontariamente uccisi da alcuni ragazzi alla guida di un motoscafo. Peter venne mandato a vivere da sua zia Martha Thomas e dal cugino Ricky. La donna però, non volendo un altro maschio da far crescere, decise di allevarlo e di crescerlo come se fosse una femmina, ribattezzandolo ufficialmente col nome della sorella deceduta: Angela. A causa di questa decisione, Peter cominciò a vivere una strana identificazione, diventando presto un transessuale psicopatico.

Otto anni dopo, all'età di tredici anni, Angela, ormai acquisiti l'identità e i comportamenti da femmina, trascorse le vacanze estive insieme al cugino Ricky in un camping estivo chiamato Camp Arawak. Lì però, a causa della sua timidezza e del suo carattere introverso, cominciò ad essere schernita da tutti gli altri ragazzi del campeggio. A causa di questo fatto Angela cominciò ad uccidere tutti i suoi compagni di campeggio per vendicarsi dei loro scherzi e delle loro prese in giro. Ma Angela venne presto scoperta e venne scoperta anche la sua vera identità sessuale maschile, in quanto venne ritrovata nuda mentre decapitava uno dei suoi coetanei.

Angela, poi, venne rinchiusa in un manicomio criminale e lì decise di sottoporsi ad un'operazione per cambiare definitivamente sesso, diventando una donna a tutti gli effetti (sesso cromosomico a parte). Dopo cinque anni passati in reclusione, Angela fuggì dal manicomio e trovò lavoro come consulente in un campeggio estivo, chiamato Camp Rolling Hills, sotto il falso nome di Angela Johnson. Lì uccise tutti i ragazzi e tutti gli altri consulenti per poi andarsene senza lasciare nessuna traccia.

Un anno dopo Angela uccise e rubò l'identità di una ragazza, Maria Nacastro, per iscriversi ad un campo estivo, Camp New Horizon, con l'intenzione di compiere una nuova strage e di fare altre vittime. Fortunatamente i suoi piani fallirono quando Marcia Holland, una delle ragazze del campeggio, riuscì apparentemente ad ucciderla accoltellandola al ventre. L'incubo sembra finito... o almeno così si crede...

Aspetto e caratteristiche Modifica

Nel primo film Angela viene rappresentata come una ragazzina di tredici anni timida, taciturna e introversa che commette omicidi per vendicarsi dei suoi coetanei che l'hanno sempre schernita per il suo carattere fragile e timido. Nel secondo e nel terzo film il carattere del personaggio cambia radicalmente: infatti viene raffigurata come una serial killer dalla parlantina sciolta e dalla battuta macabra sempre pronta e che commette omicidi non più per vendetta, ma li compie per sadismo e per punire i ragazzi con scarsa moralità e che non eseguono le sue "regole".

In Return to Sleepaway Camp, film che ignora gli eventi dei primi due seguiti e che riprende la storia da dove era finito l'originale, si scopre che Angela Baker, dopo gli omicidi del primo film, venne rinchiusa in un manicomio per vent'anni. Dopo essere evasa dalla clinica, la donna uccise lo sceriffo locale per poi rubarne l'identità. Dopo aver preso possesso dell'identità dello sceriffo, riprese la sua scia di omicidi a Camp Manabe, l'ex Camp Arawak riaperto dopo gli eventi del primo film.è stata ispirata a Jason Voorhees,protagonista dei film della saga Venerdì 13.

Saga Modifica

La saga è divisa in 6 film:

  1. Sleepaway Camp (1983)
  2. Sleepaway Camp II: Unhappy Campers (1988)
  3. Sleepaway Camp III: Teenage Wasteland (1989)
  4. Sleepaway Camp IV: The Survivor (2002) (film mai completato)
  5. Return to Sleepaway Camp (2008)
  6. Sleepaway Camp Reunion (2011)

C'è anche un settimo capitolo, Sleepaway Camp: Berserk, che è ancora in produzione.

Interpreti Modifica

Il personaggio di Angela Baker è stati interpretato rispettivamente da:

  1. Sleepaway Camp: Felissa Rose
  2. Sleepaway Camp II: Unhappy Campers: Pamela Springsteen
  3. Sleepaway Camp III: Teenage Wasteland: Pamela Springsteen
  4. Sleepaway Camp IV: The Survivor: Carrie Chambers[1]
  5. Return to Sleepaway Camp: Felissa Rose

Body count Modifica

  1. Sleepaway Camp = 11[2][3]
  2. Sleepaway Camp II: Unhappy Campers = 19[2][4]
  3. Sleepaway Camp III: Teenage Wasteland = 16[5][2][6]
  4. Sleepaway Camp IV: The Survivor = 0 (il film non è mai stato completato)
  5. Return to Sleepaway Camp = 8[2]

Curiosità Modifica

  • A differenza di altri serial killer cinematografici come per esempio Freddy Krueger, Jason Voorhees, Leatherface e Michael Myers, Angela Baker non ha una propria arma per uccidere le sue vittime, anche se, sebbene la si vede usare varie armi, quella che usa di più è un coltello.
  • Nel secondo film si può vedere che Angela Baker sa suonare la chitarra.
  • La band heavy metal Frightmare scrisse una canzone dedicato al personaggio di Angela Baker, intitolata Angela.
  • La band Senses Fail scrissero una canzone dedicata al personaggio di Angela Baker, intitolata Angela Baker and My Obsession With Fire.

Errore nella funzione Cite: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale