FANDOM


La bestia uccide a sangue freddo
La bestia uccide a sangue freddo.jpg
Screenshot del film
Titolo originale: La bestia uccide a sangue freddo
Lingua originale: Inglese
Paese: Italia
Anno: 1971
Durata: 92 min
Colore: colore
Audio: sonoro
Rapporto: 2,35:1
Genere: horror slasher, thriller, erotico
Regia: Fernando Di Leo
Soggetto: Fernando Di Leo, Nino Latino
Sceneggiatura: Fernando Di Leo, Nino Latino
Produttore: Tiziano Longo, Armando Novelli
Produttore esecutivo:
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Casa di produzione:
Distribuzione (Italia):
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
  • Klaus Kinski: Francis Clay
  • Margaret Lee: Charyl
  • Rosalba Neri: Anna Palmer
  • Jane Garret: Claire
  • John Karlsen: Prof. Oesterman
  • Gioia Desideri: Ruth
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Franco Villa
Montaggio: Amedeo Giomini
Effetti speciali:
Musiche: Silvano Spadaccino
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Teresa Ferrone, Nicola Tamburo
Costumi: Marcella Moretti
Trucco: Antonio Mura
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
Prequel: {{{nomeprequel}}}
Sequel: {{{nomesequel}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film


La bestia uccide a sangue freddo è un film del 1971, diretto da Fernando Di Leo e interpretato da Klaus Kinski.

Trama Modifica

Un uomo di nome Hans si convince a portare la moglie Ruth nella clinica per donne psicopatiche del dott. Oesterman. Ma nello stesso manicomio si aggira un misterioso uomo incappucciato che comincia a compiere una serie di efferati omicidi: attenta alla vita della signora Charyl Hume, uccide decapitandola un'infermiera nel giardino della clinica e pugnala Ruth nel suo letto mentre questa dorme, inoltre chiude all'interno della Vergine di Norimberga l'autista Augusto che era riuscito a vederlo, poi massacra una ninfomane e infine colpisce con una balestra una donna che stava avendo rapporti carnali con un'altra infermiera. Il dr. Oesterman e il suo assistente dr. Francis Klay temono per il futuro della clinica e per questo cercano di minimizzare l'accaduto agli occhi della polizia, poi resisi conto di essere in errore i due contattano l'ispettore Korel che decide di collaborare per catturare l'assassino.

Considerazioni Modifica

È l'unico esempio di cinema horror da parte di Fernando di Leo, regista altrimenti impegnato nella direzione di polizieschi all'italiana, commedie e western. Nonostante il film non sia molto originale, ricalcando la struttura del classico filone thriller/horror diffuso negli anni '70 in Italia (la serie di Dario Argento, Mario Bava...), nel film è evidente una sorta di "tocco d'autore" del regista di "Milano Calibro 9": alcune scene sono riprese mettendo la camera di traverso, in verticale, tecnica utilizzata anche in "Calibro 9" dal regista, mentre è interessante il tentativo di rendere ossessionanti le atmosfere del film mediante musica dall'effetto disturbante e flashback sparsi in tutto il film. Nonostante questa curiosità, il film può risultare apprezzabile solo per la partecipazione di Klaus Kinski.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale