FANDOM


La chiesa
La chiesa.jpg
Una scena del film
Titolo originale: '
Lingua originale: Italiano, Ungherese, Latino
Paese: Italia
Anno: 1989
Durata: 102 min
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto: 1,66 : 1
Genere: Horror
Regia: Michele Soavi
Soggetto: M.R. James
Sceneggiatura: Dario Argento, Franco Ferrini, Michele Soavi, Dardano Sacchetti (non accreditato), Lamberto Bava (non accreditato) e Fabrizio Bava (non accreditato)
Produttore: Dario Argento, Mario Cecchi Gori e Vittorio Cecchi Gori
Produttore esecutivo:
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Casa di produzione: ADC Films, Cecchi Gori Group Tiger Cinematografica & Reteitalia
Distribuzione (Italia):
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
  • Hugh Quarshie: Padre Gus
  • Tomas Arana: Evan
  • Feodor Chaliapin Jr.: Il vescovo
  • Barbara Cupisti: Lisa
  • Antonella Vitale: Bridal Model
  • Giovanni Lombardo Radice: Reverendo
  • Asia Argento: Lotte
  • Roberto Caruso: Freddie
  • Roberto Corbiletto: Hermann, il sacrestano
  • Alina De Simone: Madre di Lotte
  • Olivia Cupisti: Mira
  • Gianfranco De Grassi: Accusatore
  • Claire Hardwick: Joanna
  • Lars Jorgensen: Bruno
  • John Karlsen: Heinrich
  • Katherine Bell Marjorie: Moglie di Heinrich
  • Riccardo Minervini: Scolaro
  • Enrico Osterman: Torturatore
  • Micaela Pignatelli: Fotografa
  • Patrizia Punzo: Miss Brückner
  • John Richardson: Architetto
  • Matteo Rocchietta: Giovane scolaro
  • Michele Soavi: Poliziotto (non accreditato)
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Renato Tafuri
Montaggio: Franco Fraticelli
Effetti speciali: Renato Agostini, Danilo Bollettini, Massimo Cristofanelli, Danilo Del Monte e Sergio Stivaletti
Musiche: Keith Emerson, Philip Glass, Goblin e Fabio Pignatelli
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Massimo Antonello Geleng
Costumi: Maurizio Paiola
Trucco: Laura Borselli, Franco Casagni, Piero Cucchi, Assunta Emidi e Rosario Prestopino
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
Prequel: {{{nomeprequel}}}
Sequel: {{{nomesequel}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film



La chiesa è un film del 1989, diretto da Michele Soavi, scritto e prodotto da Dario Argento.

Trama Modifica

Medioevo: un gruppo di crociati scopre un villaggio di streghe. Lo brucia, uccide gli abitanti, ma i cadaveri continuano a muoversi. Dopo averli seppelliti, fanno benedire il terreno, su cui viene costruita una cattedrale.

Secoli dopo, in Germania un bibliotecario viene assunto per catalogare i libri della chiesa, e trova un antico manoscritto che sembra rivelare dei segreti relativi alla cattedrale.

Seguendone le indicazioni, trova la croce che venne usata per sigillare la fossa di streghe; spostandola, libera i demoni della cattedrale e viene immediatamente posseduto. Il giorno dopo, la chiesa è teatro di una visita scolastica ed un servizio fotografico di moda; gli spiriti immondi appena liberati iniziano a possedere i visitatori, che si uccidono tra di loro.

Il giovane prete, Padre Gus, riesce a riportare i demoni all'interno, sacrificando la sua stessa vita (la chiesa crolla come scossa da un grande terremoto); l'unica a salvarsi è la giovane Lotte, che però, durante la visita alle rovine della cattedrale, rimuove il sigillo demoniaco e viene posseduta...

Note Modifica

Il film riesce a mantenersi in equilibrio fra l'inquietudine data dall'atmosfera gotica e tocchi splatter ben riusciti, in alcuni casi venati da un'ironia non fuori luogo.
Sfortunatamente i dialoghi sono quelli che sono, la recitazione non sempre è convincente ed alcune situazioni sono costruite davvero male; si passa così, in un batter d'occhio, da un buon horror di stampo internazionale ad una produzione italiana un po' sgangherata.

Bravo comunque Soavi, il quale, nonostante si perda un po' nei particolari, dimostra di saper ben adoperare la macchina da presa.
Soavi stesso dichiarò: « La Chiesa soffre di un certo squilibrio nella seconda parte, che manca di tensione in quanto si perdono di vista i protagonisti; li si ritrova alla fine, ma in tutto il secondo tempo entrano nuovi personaggi che ingarbugliano un po' il tutto e allentano la suspance. Io rimettendo a posto la sceneggiatura volevo conservare i protagonisti, se non altro intercalandoli e continuando a fargli compiere qualche azione. Questo non mi fu permesso e quando, qualche volta, mi sono permesso la libertà di girare certe cose...sono state poi tolte. »

Originariamente questo film avrebbe dovuto essere il terzo episodio di Demoni e Lamberto Bava l'avrebbe dovuto dirigere, ma Bava ebbe delle divergenze con i produttori e abbandonò il set. Venne così chiamato Michele Soavi, reduce dal successo del suo film d'esordio, Deliria, girato nel 1987.

Il film è stato girato a Budapest, ad Amburgo e a Roma. Originariamente Soavi e Argento volevano girarlo nella Lorenzkirche di Norimberga. Tuttavia, tale idea fu abbandonata perchè la città di Norimberga non volle che nella città venisse girato un film horror.

Il film uscì nei cinema italiani il 10 marzo 1989.

Locandina Modifica

La chiesa locandina.jpg

La locandina del film

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale