Fandom

Horror Wiki

La setta

309pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
La setta
La setta-titolo.jpg
Titoli di testa del film
Titolo originale: '
Lingua originale: Italiano, Inglese
Paese: Italia
Anno: 1991
Durata: 116 min
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto: 1.85 : 1
Genere: Horror
Regia: Michele Soavi
Soggetto:
Sceneggiatura: Dario Argento, Gianni Romoli e Michele Soavi
Produttore: Dario Argento, Mario Cecchi Gori e Vittorio Cecchi Gori
Produttore esecutivo: Andrea Tinnirello
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Casa di produzione: Penta Film e ADC Films
Distribuzione (Italia): Cecchi Gori Group
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
  • Kelly Curtis: Miriam Kreisl
  • Herbert Lom: Moebius Kelly
  • Mariangela Giordano: Kathryn
  • Michel Adatte: Frank
  • Carla Cassola: Dr. Pernath
  • Angelika Maria Boeck: Claire Henri
  • Giovanni Lombardo Radice: Martin Romero
  • Niels Gullov: Mr. Henri
  • Tomas Arana: Damon
  • Donald O'Brien: Justice Jonathan Ford
  • Yasmine Ussani: Samantha
  • Paolo Pranzo: Steven
  • Richard Sammel ... Camionista
  • Ralph Bola Mustapha: Secondo camionista
  • Erika Sinisi: Sara
  • Dario Casalini: Mark
  • Fabio Saccani: Borseggiatore
  • Vincent Regina: Infermiere
  • Giovanna Rotellini: Prima ostetrica
  • Chiara Mancori: Seconda ostetrica
  • Carmela Pilato: Donna della setta
  • Daria Nicolodi
  • Michele Soavi: Mago della televisione (non accreditato)
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Raffaele Mertes
Montaggio: Franco Fraticelli
Effetti speciali: Massimo Cristofanelli, Barbara Morosetti, Rosario Prestopino e Sergio Stivaletti
Musiche: Pino Donaggio
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: Massimo Antonello Geleng
Costumi: Vera Cozzolino
Trucco: Iolanda Angelucci, Laura Borselli, Carboni, Rosario Prestopino e Rocchetti
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
Prequel: {{{nomeprequel}}}
Sequel: {{{nomesequel}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film



La setta è un film del 1991, diretto da Michele Soavi, scritto e prodotto da Dario Argento.

Trama Modifica

Anni settanta: negli Stati Uniti la "Setta dei senza volto", capeggiata da Damon, compie una serie di efferati delitti a sfondo satanico. Alle vittime viene tolto il volto.

Negli anni novanta la setta cerca di mettere al mondo l'anticristo. Per far questo sceglie Miriam, una giovane insegnante. Una botola in una cantina, una costellazione particolare sono la chiave per far avvenire il parto in modo corretto, ma ora Miriam deve scegliere se stare con la setta o no.

Nota Modifica

La Setta rappresenta per Soavi, dal punto di vista tecnico, un gran passo avanti rispetto alla dozzinalità di Deliria (1987). Il prodotto finito potrebbe competere a livello tecnico con molte pellicole statunitensi, e mi riferisco alla qualità della pellicola o dell'attrezzatura usata per girare che ha portato ad un prodotto "patinato". Se da un lato si apprezza il balzo in avanti (forse dovuto alla pesante intromissione di Argento nella produzione), dall'altra parte non si può evitare di far notare che il film tentenna, vagheggia per troppi minuti ed alcune volte prende il largo verso il ridicolo.

Il film non sembra decollare mai anche perché il sangue latita; di solito, quando la trama cazzeggia la prima scena di sangue dà allo spettatore il segnale che lo spettacolo è iniziato. Qui, invece, non abbiamo né sangue, né trama intrigante e neppure veri momenti di paura se non quelli soliti della tradizione horror.

Si parla anche di tagli, Mariangela Giordano ha detto: « Il mio personaggio era molto bello soltanto che è stato tagliato tutto. Avevo delle scene terrificanti. Abbiamo girato in ospedale dove avviene la mia resurrezione. C'era una scena dove si rompe una damigiana piena di sangue, terrificante e lunghissima, tra l'altro ero completamente nuda.  »

Argento doveva anche dirigere il film, perché Soavi doveva girare un altro film, Golem, poi abbandonato. Argento propose così a Soavi di dirigere la sua sceneggiatura.

La prima vittima degli anni novanta si chiama Marion Crane proprio come la prima vittima di Psyco e stessa età (21 anni).

Locandina Modifica

La setta.jpg

La locandina del film

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale