FANDOM


Le cinque chiavi del terrore
Cinque chiavi terrore.jpg
La scena finale del film
Titolo originale: Dr. Terror's House of Horrors
Lingua originale: {{{linguaoriginale}}}
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1965
Durata: 93 min
Colore: Colore
Audio: sonoro
Rapporto: {{{ratio}}}
Genere: horror
Regia: Freddie Francis
Soggetto: {{{nomesoggetto}}}
Sceneggiatura: Milton Subotsky
Produttore: Max Rosenberg & Milton Subotsky
Produttore esecutivo: Joe Vegoda
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Casa di produzione: Amicus Productions
Distribuzione (Italia): {{{distribuzioneitalia}}}
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
  • Christopher Lee: Franklyn Marsh
  • Max Adrian: Dr. Blake
  • Ann Bell: Ann Rogers
  • Michael Gough: Eric Landor
  • Jennifer Jayne: Nicolle
  • Neil McCallum: Jim Dawson
  • Bernard Lee: Hopkins
  • Roy Castle: Biff Bailey
  • Peter Cushing: Dr. Sandor Schreck (Shock)
  • Alan Freeman: Bill Rogers
  • Peter Madden: Caleb
  • Kenny Lynch: Sammy Coin
  • Jeremy Kemp: Drake
  • Donald Sutherland: Bob Carroll
  • Harold Lang: Shine
  • Ursula Howells: Deirdre Biddulph
  • Christopher Carlos: Vrim
  • Katy Wild: Valda
  • Edward Underdown: Tod
  • Phoebe Nicholls: Carol Rogers
  • Isla Blair: Gallery Owner
  • Al Mulock: Detective
  • Judy Cornwell: Nurse
  • Hedger Wallace: Surgeon
  • Laurie Leigh
  • Brian Hawkins
  • John Martin
  • Faith Kent: Lady in Art Gallery
  • Kenneth Kove: Small Man in Public House
  • Frank Forsyth: Toastmaster
  • Walter Sparrow
  • Frank Barry
  • Irene Richmond
  • Thomas Baptiste: Dambala
  • Valerie St. Clair
  • Tubby Hayes: Member of Bailey's band
  • Russ Henderson: Steel Band Leader
  • George Mossman: Pony And Trap Driver
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Alan Hume
Montaggio: Thelma Connell
Effetti speciali: Ted Samuels
Musiche: Tubby Hayes, Elisabeth Lutyens, Kenny Lynch
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: {{{nomescenografo}}}
Costumi: Bridget Sellers
Trucco: {{{nometruccatore}}}
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
{{{nomepremi}}}
Prequel: {{{nomeprequel}}}
Sequel: {{{nomesequel}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film


Le cinque chiavi del terrore è un film del 1965, diretto dal regista Freddie Francis, primo film prodotto dall' Amicus.

Trama Modifica

A cinque uomini, che nella stazione inglese di Bradley hanno preso posto nello stesso scompartimento, si unisce, poco prima della partenza del treno, il dottor Shock, un misterioso viaggiatore che dichiara di essere esperto in scienze occulte.

Per mezzo di un mazzo di carte l'uomo predice il futuro ai suoi compagni di viaggio:

  • Un architetto dovrà affrontare un licantropo.
  • Un signore e la sua famigia verranno attacati da una pianta assassina.
  • Un trombettista si ritroverà a vivere una paurosa esperienza con alcune vendicative divinità orientali
  • Un critico d'arte sarà perseguitato dalla mano mozzata di un pittore al quale aveva rovinato la vita. 
  • Un medico vedrà sua moglie trasformarsi in un vampiro.

Il misterioso personaggio annuncia ai viaggiatori che potranno sfuggire al loro destino solo con la morte e poi sparisce nel nulla. Quando, giunti a destinazione, scendono dal treno, i cinque si trovano in un luogo sconosciuto. Da un giornale trovato sul luogo apprendono di essere morti in un incidente ferroviario e lì accanto li attende il dottor Shock, che ha assunto le sembianze della Morte.

Cinque chiavi.jpg

Locandina americana del film


Note Modifica

I titoli dei cinque segmenti sono: L'uomo lupo (Werewolf), La vite rampicante (Creeping Vine), Vodoo (Voodoo), La mano strisciante (Disembodied Hand) e Vampiro (Vampire).

Nella versione originale il dottore si chiama Shrek.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale