Fandom

Horror Wiki

Non aprite quella porta 3

309pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Non aprite quella porta 3
28406 leatherface massacre e0 la tronconneuse 3 leatherface texas chainsaw massacre iii massac re.jpg
Faccia di cuoio in una scena del film
Titolo originale: Leatherface: The Texas Chainsaw Massacre III
Lingua originale: {{{linguaoriginale}}}
Paese: {{{nomepaese}}}
Anno: 1990
Durata: 81 min
Colore: colore
Audio: sonoro
Rapporto: {{{ratio}}}
Genere: horror
Regia: Jeff Burr
Soggetto: Tobe Hooper
Sceneggiatura: Robert Engelman, Jeff Burr
Produttore: Robert Engelman
Produttore esecutivo: {{{produttoreesecutivo}}}
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Casa di produzione: {{{casaproduzione}}}
Distribuzione (Italia): {{{distribuzioneitalia}}}
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
Episodi:
Fotografia: James L. Carter
Montaggio: {{{nomemontaggio}}}
Effetti speciali: Tod Ryan
Musiche: Jim Manzie, Pat Regan
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: {{{nomescenografo}}}
Costumi: {{{nomecostumista}}}
Trucco: Howard Berger, Robert Kurtzman, Gregory Nicotero
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
{{{nomepremi}}}
Prequel: Non aprite quella porta - Parte II
Sequel: Non aprite quella porta 4
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film

Non aprite quella porta 3 (Leatherface: The Texas Chainsaw Massacre III) è un film horror sequel dell'originale Non aprite quella porta (1974) prodotto nel 1990. Il film ha, tra gli attori, gli esordienti Ken Foree e Viggo Mortensen ed è stato diretto da Jeff Burr. Il film si è rivelato un discreto successo, guadagnando discrete somme ai botteghini con la conseguenza di essere il meno popolare della serie.

Sebbene il titolo riporta il numero "3", effettivamente la trama consiste in un reboot: il personaggio di Leatherface sarebbe apparentemente morto nel capitolo precedente.


Trama Modifica

Due amici si fermano per fare benzina in una stazione del Texas e vengono tormentati dal proprietario. Un autostoppista, cerca di aiutarli ma viene colpito da un colpo di pistola sparato dal benzinaio. I ragazzi riescono, grazie a Tex, a fuggire attraverso una scorciatoia indicatagli dal morente autostoppista. Lungo questa strada un misterioso camion li costringe a picchiare contro un SUV nel lato opposto della carreggiata. L'autista del SUV (Ken Foree) è una sorta di "Rambo" armato fino ai denti.


Varie Modifica

  • La visione del film è stata bloccata in Irlanda, Finlandia e Gran Bretagna a causa dei crudi atti di violenza contenuti nelle sue scene. In molti altri Paesi è stato invece vietato ai minori di 18 anni.
  • È l'unico film della saga a non essere girato in Texas.
  • Ci doveva essere anche una scena in cui Leatherface avrebbe mostrato il suo vero volto sfigurato. La scena venne scartata ma la New Line tenne l'effetto speciale poiché voleva inserirlo nel quarto capitolo. Lo si vedrà solo nel remake del 2003 Non aprite quella porta.
  • La New Line pensò a Peter Jackson per la regia


Il misterioso camion ritorna e i tre incidentati scappano via in direzione di una casa, che si scoprirà poi abitata da una famiglia di cannibali, con a capo il terribile Leatherface. È l'inizio dell'incubo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale