FANDOM


Porno Holocaust
Titoli Porno holocaust).jpg
I titoli di testa del film
Titolo originale: Porno Holocaust
Lingua originale: {{{linguaoriginale}}}
Paese: Italia/Repubblica Dominicana
Anno: 1981
Durata: 113 min
Colore: colore
Audio: sonoro
Rapporto: 1.85 : 1
Genere: horror, pornografico
Regia: Joe D'Amato e Bruno Mattei (non accreditato)
Soggetto: George Eastman
Sceneggiatura: George Eastman
Produttore: {{{nomeproduttore}}}
Produttore esecutivo: {{{produttoreesecutivo}}}
Produttore associato: {{{produttoreassociato}}}
Casa di produzione: Kristal Film
Distribuzione (Italia): {{{distribuzioneitalia}}}
Storyboard: {{{nomestoryboard}}}
Art director: {{{nomeartdirector}}}
Character design: {{{nomecharacterdesign}}}
Mecha design: {{{nomemechadesign}}}
Animatori: {{{nomeanimatore}}}
  • George Eastman: Dottor Leimor
  • Dirce Furnari: Simone Keller
  • Annj Goren: Contessa
  • Mark Shanon: Captain O'Day
  • Joe D'Amato: Reporter (non accreditato)
  • Lucia Ramirez: Annie (non accreditata)
{{{nomedoppiatorioriginali}}}
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Episodi:
Fotografia: Joe D'Amato
Montaggio: Ornella Micheli
Effetti speciali: {{{nomeeffettispeciali}}}
Musiche: Nico Fidenco
Tema musicale: {{{temamusicale}}}
Scenografia: {{{nomescenografo}}}
Costumi: Ennio Michettoni
Trucco: {{{nometruccatore}}}
Sfondi: {{{nomesfondo}}}
{{{nomepremi}}}
Prequel: {{{nomeprequel}}}
Sequel: {{{nomesequel}}}
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film



Porno Holocaust è un film del 1981, diretto da Joe D'Amato e Bruno Mattei (quest'ultimo non accreditato).

TramaModifica

Il mostro (Porno holocaust).jpg

Un'immagine del mostro

Uno scienziato, una coppia di biologi in crisi, una contessa, un tenente della marina, il dottor Leimor e la dottoressa Annie si recano su un'isola tropicale per effettuare delle ricerche.

Arrivati sul luogo, scoprono che un test nucleare ha provocato delle mutazioni genetiche tra gli animali, che hanno assunto dimensioni spropositate. Si scopre anche che un uomo del luogo è stato trasformato in un terribile mostro dal volto deformato e dal pene gigantesco, che gira per l'isola stuprando e sventrando le donne.

Il gruppo si ritrova bloccato sull'isola, poiché qualcuno ha disancorato la loro barca. Simone si ritrova faccia a faccia con il mostro, che la sventra dopo averla stuprata; la medesima fine toccherà alla contessa.

Il dottor Leimor viene strangolato, mentre il tenente riesce ad uccidere il mostro con un colpo di arpione e a fuggire insieme ad Annie. Per festeggiare i due si accoppiano a bordo della barca.

Note Modifica

Il film fa parte del cosiddetto "periodo esotico-erotico" di Joe D'Amato, che comprende una serie di film porno-horror-erotici girati a Santo Domingo.

In origine il film non doveva essere un porno, e si doveva intitolare solamente Holocaust. Fu un'idea della produzione trasformarlo in hard.

Le scene hard sono interpretate da Lucia Ramirez, Mark Shanon e Anij Goren, pseudonimo dell'attrice italiana Anna Maria Napolitano.

Il titolo del film è un riferimento a Cannibal Holocaust, diretto da Ruggero Deodato nel 1979.

Il respiro affannoso del mostro che spia le ragazze, la caverna in cui si rifugia, il suo diario rivelatore e il suo passato da uomo normale, sono presenti anche in Antropophagus, girato da D'Amato nel 1980.

Con lo stesso cast, il regista aveva diretto il porno-horror Le notti erotiche dei morti viventi (1980).

Alla fine del film, quando Mark Shanon e Lucia Ramirez sono sulla barca, si vede la testa uno dei tecnici dello staff del film.

Locandina Modifica

Porno Holocaust.jpg

La locandina del film

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale